ppp
 

Emergenza Covid-19

Modelli di richiesta sospensione– Emergenza Covid-19

 

All'interno di questa pagina è riportata la modulistica da utilizzare per accedere alle iniziative a sostegno del reddito previste dalla Banca in conformità con le disposizioni governative.

 

Lavoratori autonomi e liberi professionisti

Per accedere alle misure di sostegno e richiedere la sospensione delle rate sui mutui prima casa, ai sensi del Fondo di Solidarietà (cd. Fondo Gasparrini), i lavoratori autonomi e liberi professionisti che hanno subito una riduzione del fatturato almeno del 33% devono inviare a mezzo pec: bccostuni@pec.it la seguente documentazione:

La richiesta di sospensione: Richiesta di sospensione di pagamento delle rate di mutuo ai sensi del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18.

L’autocertificazione ai sensi dell’art. 54 D.L. n.18 del 17 marzo 2020: Autocertificazione - Attuazione del Fondo di Solidarietà  mutui “prima casa”, cd Fondo Gasparrini”.

 

Lavoratori dipendenti

Per accedere alle misure di sostegno e richiedere la sospensione delle rate sui mutui prima casa, ai sensi del Fondo di Solidarietà (cd. Fondo Gasparrini), i lavoratori dipendenti che hanno subito:

  • cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;
  • cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato;
  • cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato, o di rappresentanza commerciale o di agenzia (art. 409 n. 3 del c.p.c.);
  • morte o riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all’80%;
  • sospensione dal lavoro o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno trenta giorni, anche in attesa dell’emanazione dei provvedimenti di autorizzazione dei trattamenti di sostegno del reddito;

devono inviare alla Banca, a mezzo pec: bccostuni@pec.it o anche via mail: segreteria@ostuni.bcc.it, la richiesta:

Richiesta di sospensione di pagamento delle rate di mutuo ai sensi del decreto legge 2 marzo 2020, n. 9.


Nota per lavoratori autonomi, liberi professionisti e lavoratori dipendenti
Per quanto riguarda i requisiti di accesso al Fondo Gasparrini, la relativa modulistica necessaria a procedere con le richieste di sospensione è disponibile sul sito internet CONSAP

 

Imprese

Le imprese (micro, piccole e medie imprese) che hanno registrato una carenza di liquidità come conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia da COVID 19 possono presentare la domanda per accedere alle misure di supporto finanziario previste dal decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 inviando alla Banca, a mezzo pec: bccostuni@pec.it , la seguente documentazione:

La richiesta di sospensione: Richiesta di sospensione ai sensi dell’articolo 56 D.L. 17 marzo 2020, n. 18

L’autocertificazione: Autocertificazione relativa al possesso dei requisiti di piccola media impresa